Entra

Registrati

Dopo aver creato il tuo account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, monitorare la conferma.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Indirizzo
Nazione*
* Creare un account significa accettare i nostri Termini di servizio e la Informativa sulla privacy .
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già iscritto?

Entra

Entra

Registrati

Dopo aver creato il tuo account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, monitorare la conferma.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Indirizzo
Nazione*
* Creare un account significa accettare i nostri Termini di servizio e la Informativa sulla privacy .
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Già iscritto?

Entra

Leggi e ascolta la nostra preghierina del 24 maggio 2022

Ciao amore Eugenio.

Oggi ho trascorso una giornata in serenità, in armonia e in sintonia con il mio compare di nozze Nicola Mattei.

Nik, come lo chiamo io, fu uno dei primi ad ascoltare la mia voce strozzata dal pianto quando gli raccontavo del nostro ingresso in ospedale a Pozzilli; fu uno dei primi ad ascoltare il mio grido di dolore quando ci comunicarono la diagnosi dei tuoi due tumori cerebrali.

Fu uno degli amici più intimi a sorreggermi nel momento dello sconforto e a spronarmi nel momento di nebbia nella mia mente: leggemmo, rileggemmo e studiammo, nel nostro piccolo, gli esiti degli esami diagnostici. Ma il risultato fu sempre lo stesso: affidarci alla mano misericordiosa di Dio.

Alessandro, il fedelissimo compagno di mille birbanterie adolescenziali, fu il primo a rimanere in camera con Eugenio il primo giorno di degenza a Pozzilli.

preghierina del 24 maggio 2022
Eugenio e Alessandro Mattei il 14 settembre 2019, ore 17:31 – Neuromed Pozzilli (IS)

Oggi abbiamo trascorso una mattinata insieme, come due vecchi e buoni amici, come due fratelli, come due persone che condividono lo stesso pensiero. Volere il bene per gli altri.

Un cuore bambino

O Maria, Madre di Dio, conservami un cuore di bambino, puro e limpido come acqua di sorgente. Ottienimi un cuore semplice, che non assapori la tristezza; un cuore grande nel donarsi e tenero nella compassione; un cuore fedele e generoso che non dimentichi nessun beneficio e non serbi rancore per il male. Forma in me un cuore dolce e umile, un cuore grande ed indomabile che nessuna ingratitudine possa chiudere e nessuna indifferenza possa stancare; un cuore tormentato dalla gloria di Gesù Cristo, ferito dal Suo amore con una piaga che non rimargini se non in Cielo. Amen

Louis De Grandmaison
spiaggia di Baia Domizia (CE)
spiaggia di Baia Domizia (CE)

Madonnina, tieni stretto a te il nostro bambino, che in paradiso sarà diventato un ragazzo alto, bello e pieno di grazia. Tienilo stretto a te come faremmo noi, io, mamma Giuseppina e Francesca. Anzi lo farai con maggiore dolcezza e amore.

Preghiamo insieme:

preghierina del 24 maggio 2022

Ti è piaciuto?

Clicca sui cuori per votare!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Visto che ti è piaciuto questo post...

Condividi questo articolo!

Ci dispiace che questo post non ti sia piaciuto!

Miglioriamo questo post!

Raccontaci come possiamo migliorare questo post?

Pubblicità

Lascia un commento

Pubblicità