Tempo di lettura: 2 minuti

Leggi e ascolta la nostra preghierina del 12 dicembre 2023

I ricordi ci riportano a dicembre 2019, mese in cui terminava al nostra lotta al cancro via radioterapia, mese di gioie e dolori, mese di rinascita del nostro spirito.

Il pezzo mancante

commento al Vangelo di oggi di Mt 18,12-14, a cura di Ettore Di Micco

Per spiegare la realtà che contiene coscienza e libero arbitrio sin dall’inizio, ci dev’essere un Principio creativo che dia scopo, significato e direzione all’universo. Penso che tale Principio possa essere questo: Uno vuole conoscere se stesso per autorealizzarsi, e quindi per gioire della propria esistenza e amarla.

Federico Faggin, Irriducibile

Entro nel testo (Mt 18,12-14)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Che cosa vi pare? Se un uomo ha cento pecore e una di loro si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti e andrà a cercare quella che si è smarrita? In verità io vi dico: se riesce a trovarla, si rallegrerà per quella più che per le novantanove che non si erano smarrite. Così è volontà del Padre vostro che è nei cieli, che neanche uno di questi piccoli si perda».

Mi lascio ispirare

L’uomo del racconto ha cento pecore. Sono molte. In una situazione del genere non è nemmeno facile accorgersi di averne persa una. Per di più, davanti a cento pecore, una potrebbe contare poco, potrebbe non valer la pena uscire a cercarla con tanta decisione. Tuttavia è proprio quel che accade.

Così fa Dio. Ci lascia totalmente liberi, non ci tiene al guinzaglio né ci obbliga a seguire una strada o un’altra. Ma quando ci perdiamo, è sempre là che ci cerca. Cerca là dove siamo passati insieme, cerca là dove sa bene che possiamo stare.

Dio ci cerca perché ha bisogno di ciascuno di noi, così come ne abbiamo noi di lui. Non è una questione di numeri: lui ha bisogno di tutti e di ciascuno, perché io non sono te e tu non sei me. Perché a mille miliardi di persone, senza te manchi comunque tu!

Fare esperienza viva di questo, ci cambia.

Ettore Di Micco

Preghiamo insieme

preghiera di abbandono
Preghierina
Preghierina del 12 dicembre 2023
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica
pecore e capre
21 Aprile 2024
La Parola del 21 aprile 2024
kitten, cat, pet, gattino, gatto
20 Aprile 2024
Il gatto senza gli stivali

Eventi in programma

×