Tempo di lettura: 2 minuti

Meditazione: perché la Quaresima

Perché la Quaresima?

Fermati per un momento e guarda fuori. Cosa vedi? Cos’è che ti fa sorridere?

Qualsiasi cosa tu abbia appena descritto, pensa a questo: quello che hai visto è sempre stato lì — stava solo aspettando che tu ti fermassi e lo notassi.

Questo è lo scopo fondamentale della Quaresima: creare spazio in mezzo alle responsabilità della vita per apprezzare quello che è sempre stato lì: la presenza di Dio. 

La Quaresima è un periodo di 40 giorni che conduce alla Domenica di Resurrezione. Basandosi sui 40 giorni che Gesù passò nel deserto, la Quaresima è uno strumento che ti può aiutare a diventare più consapevole della voce di Dio e del Suo amore sacrificale. Anche se la Quaresima non è in realtà menzionata nella Bibbia, fu discussa al Concilio di Nicea nel 325 d. C., perché fornisce un ritmo di riflessione e pentimento per i cristiani quando inizia la primavera — una stagione spesso associata con nuovi inizi. 

Lo scopo della Quaresima non è di “migliorare” la tua vita, ma di centrarla intorno a ciò che conta di più: Colui che ti ha creato e che è morto per te. E uno dei modi per farlo è quello di praticare alcune abitudini spirituali. 

Quindi mentre ti prepari per la Domenica di Resurrezione, esploriamo alcune abitudini spirituali che puoi praticare durante questo periodo e rendere parte della tua vita quotidiana negli anni a venire.

Insieme, facciamo spazio a ciò che conta. 


Aiutaci ad aiutare!

Perché la Quaresima 2
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Ultimi articoli

mani sul cuore
13 Aprile 2024
Messo da parte per la sua gloria
Gesù cammina sulle acque
13 Aprile 2024
La Parola del 13 aprile 2024
Eugenio e Nicola in palestra
12 Aprile 2024
Preghierina del 12 aprile 2024
moscerini al tramonto in un campo fiorito
12 Aprile 2024
Un’armonia mi suona nelle vene
persone camminano
12 Aprile 2024
Dammi tempo!

Eventi in programma

×