Legere tempus: 1 minute

Lege et audi orationem nostram parvam die 30 martii 2023 .

Ad omnem susurrum mirandum, omnem flatum venti, omnem hominem transeuntem per nos.

In ogni sorella, in ogni fratello, c’è Cristo che parla con noi.

Non dobbiamo mai dimenticare il tempo e il modo in cui Dio entra nella nostra vita: tenere fisso nel cuore e nella mente quell’incontro con la Grazia che accende nei nostri cuori la fede e innesca in noi lo zelo per il Vangelo.

Papa Franciscus per Twitter
Preghierina del 30 marzo 2023
Oratio diei 30 Martii 2023 3

Oratio ad S. Josephum

O amato San Giuseppe, Dio nel sonno ti ha manifestato i suoi misteriosi progetti per la tua futura sposa Maria e la missione di custodire JesusSalvator mundi.

Nunc preces, vota, vota, spesque nostras tibi committimus, ut in somniis adsint ac ad nostrum bonum effici possint.

Un bene che ci renda sempre più amici del tuo figlio Jesusfons corporalis et spiritualis salus.

Nobis vires adipiscamur, ut prompte voluntatem Dei exsequamurPatererga nos et ex tuo exemplo discere possumus difficultatibus vitae nosmet ipsos opprimi et paterna semper sentire.manusprotector, in oursmanus.

Custodi nos hodie sicut heri et cras, in somno tuo sicut homo iustus.
Amen

Oremus simul

preghiera di abbandono
Preghierina
Oratio die 30 martii 2023 .
Loading
/

5x1000 tuam tuam consociatione
Nihil tibi constat, nobis multum valet!
Adiuva nos adiuva parva cancer aegris
scribis;93118920615

Articuli tardus

Raffello - San Giorgio, dettaglio
23 Aprile 2024
San Giorgio
Dio Padre
23 Aprile 2024
La Parola del 23 aprile 2024
argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica

Upcoming Events