Tempo di lettura: 3 minuti

Leggi e ascolta la poesia “sorridi” di Charlie Chaplin

Biografia

Charlie Chaplin, all’anagrafe Sir Charles Spencer Chaplin, è stato un attore, comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico. Nato a Londra il 16 aprile 1889 e morto a Corsier-sur-Vevey il 25 dicembre 1977, Chaplin è considerato uno dei più importanti e influenti cineasti del XX secolo.

Chaplin è diventato famoso grazie al suo personaggio Charlot, noto al pubblico italiano come Charlot. Il personaggio del vagabondo, con bombetta, bastoncino e scarpe logore, è diventato l’emblema dell’alienazione umana nell’era del progresso economico e industriale.

Durante la sua carriera, Chaplin ha realizzato oltre novanta film. È stato influenzato dal comico francese Max Linder, a cui ha dedicato uno dei suoi film.

La sua vita lavorativa nel campo dello spettacolo ha attraversato oltre 76 anni. Chaplin è stato oggetto di adulazione e di critiche serrate, anche a causa delle sue idee politiche. Durante le persecuzioni del cosiddetto Maccartismo, le sue idee di forte stampo progressista furono avversate dalla maggior parte della stampa e dal governo federale statunitense.

Nel settembre 1952, mentre si trovava in viaggio con la famiglia verso Londra, dove si sarebbe tenuta la prima mondiale di Luci della ribalta, fu raggiunto dalla notifica del procuratore generale degli Stati Uniti in base alla quale gli veniva annullato il permesso di rientro negli Stati Uniti. Chaplin visse il resto della sua esistenza in Svizzera, nella tenuta de “Manoir de Ban”, nel comune di Corsier-sur-Vevey, fra Losanna e Montreux, sul lago di Ginevra.

Chaplin fu riabilitato dall’opinione pubblica americana solo all’inizio degli anni settanta. Nel 1972, tornò nella sua patria di adozione per ritirare il secondo Oscar onorario. L’anno successivo entrò nuovamente nella storia dell’Academy, vincendo l’Oscar alla migliore colonna sonora (drammatica) per Luci della ribalta, realizzato vent’anni prima ma rimasto di fatto inedito sul suolo americano a causa del boicottaggio politico.

Sorridi di Charlie Chaplin
Eugenio sorride a Perugia – 4 luglio 2020

Leggiamo insieme

Sorridi, anche se il cuore ti duole
sorridi, anche se si sta spezzando

quando ci sono nuvole nel cielo
ci passerai sopra
se sorridi attraverso
la tua paura e al dolore
sorridi e forse domani
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi

illumini il tuo viso di tristezza
e nascondi ogni traccia di contentezza
ma anche se una lacrima sta per scendere
è quello il momento in cui devi
continuare a provare
sorridi, a che serve piangere?

scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi
anche se il cuore ti duole
sorridi, anche se si sta spezzando
quando ci sono nuvole nel cielo

ci passerai sopra
se sorridi attraverso
la tua paura e al dolore
sorridi e forse domani
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi

è il momento in cui devi continuare
a sorridere, a che serve piangere?
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi.

Ascoltiamo insieme

mamma legge la fiaba
Le favole della buonanotte
Sorridi
Loading
/

Destina il tuo 5x1000 alla nostra associazione
a te non costa nulla, per noi vale tanto!
Aiutaci ad aiutare piccoli malati oncologici
scrivi: 93118920615

Ultimi articoli

dare, porgere fiori
18 Aprile 2024
Creato per amare gli altri
cross, crucifix, chalice, eucaristia
18 Aprile 2024
La Parola del 18 aprile 2024
il pane di vita
17 Aprile 2024
Preghierina del 17 aprile 2024
mamma e bimba nel giardino
17 Aprile 2024
Edoardo ascolta i fiori
action, adult, athlete, disabili che giocano
17 Aprile 2024
Disabilità: via libera ultimo decreto attuativo

Eventi in programma

×