Tempo di lettura: 1 minuto

Leggiamo insieme ed ascoltiamo la filastrocca “l’invenzione di Pulcinella”

Carnevale alle porte, noi ci divertiamo insieme con le fantastiche filastrocche del nostro amico Gianni Rodari

Gianni Rodari

Giovanni Francesco Rodari, detto Gianni[1] (pronuncia Rodàri, /roˈdari/; Omegna, 23 ottobre 1920 – Roma, 14 aprile 1980), è stato uno scrittore, pedagogista, giornalista e poeta italiano. È l’unico scrittore italiano ad aver vinto il Premio Hans Christian Andersen (1970). (leggi ancora)

Leggiamo insieme:

    Signori e signori, fatevi avanti
    più gente entra, più siete in tanti!
    Correte a vedere la grande attrazione,
    la formidabile invenzione.
    Non sono venuto su questo mercato
    per vendere il fumo affumicato.
    Non sono venuto a questa fiera
    per vendere i buchi del gruviera.
    Il mio nome è Pulcinella
    ed ho inventato la moz – za – rel – la!

    Da questa parte, signori e signore
    son Pulcinella il grande inventore!
    Per consolare i poveretti
    ho inventato gli spaghetti.
    Per rallegrare a tutti la vita
    creai la pizza Margherita!
    Olio, farina, pomodoro
    nulla vale questo tesoro.
    Ad ascoltarlo corre la gente,
    si diverte… e non compra niente.

    invenzione di Pulcinella
    L’invenzione di Pulcinella 8

    Ascoltiamo insieme:

    Le favole della buonanotte
    Le favole della buonanotte
    L’invenzione di Pulcinella
    Loading
    /

    Aiutaci ad aiutare!

    L’invenzione di Pulcinella 6
    Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

    Da leggere: