Tempo di lettura: 1 minuti

Testimonianza di Giuseppina Micco: grazie Eugenio!

Molte persone vivono a lungo, ma senza lasciare nulla all’umanità; altre, invece, nella loro seppur breve esistenza, lasciano un segno indelebile nella vita degli altri.
Così Tu, caro nostro Eugenio.
Sei riuscito, con il tuo modo esemplare di vivere la sofferenza, ad insegnarci a sorridere e a sperare nel dolore, ad accettare i segni deturpanti della malattia senza paura o vergogna e ad accogliere, senza disperazione, la fine della vita come parte della stessa.
E noi, GRAZIE A TE, possiamo essere persone migliori!

primo piano Eugenio coperto di baci: grazie Eugenio!
primo piano Eugenio coperto di baci

Pina


Aiutaci ad aiutare!

Grazie Eugenio! 2
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Ultimi articoli

credere in Dio
14 Aprile 2024
Preghierina del 14 aprile 2024
Dante and Beatrice Henry Holiday
14 Aprile 2024
Tanto gentile e tanto onesta pare
Gesù e discepoli
14 Aprile 2024
La Parola del 14 aprile 2024
Eugenio e Francesca con la bicicletta nel 2015
13 Aprile 2024
Preghierina del 13 aprile 2024
Eugenio e Remigio mano nella mano, salita al Gianicolo
13 Aprile 2024
Dammi la mano ragazzo mio

Eventi in programma

×