Lire et prier avec la Via Crucis 2023

Chers amis, nous avons atteint les premiers rendez-vous de celui-ci Prêté 2023. L'une des plus importantes et traditionnelles est celle de la Via Crucis le vendredi (et dans de nombreuses paroisses également le dimanche).

Ces quarante jours servent à "nous rappeler que le monde ne doit pas être confiné dans les limites étroites de nos besoins personnels","per ridare a Dio il primato della vita" non seulement le "coupures de temps", Pour "freiner la dictature des agendas toujours pleins de choses à faire, les exigences d'un ego de plus en plus superficiel et encombrant, et choisir ce qui compte".

Sono queste le parole che il Santo Padre, pape françois, a-t-il confié aux fidèles réunis en prière le Mercredi des Cendres, à Basilique de Santa Sabina sur l'Aventin.

Via Crucis 2023
chemin de croix

Con queste parole, e con tutta la nostra miseria umana, impegniamoci a vivere questo tempo prezioso in costante contatto con Gesù, affinché con le nostre preghiere riusciamo ad ottenere la meritata pace per tutti i popoli in guerra, e per tutti gli animi tumultuosi.

Lire ici

Questa versione della Via Crucis, è per una preghiera comunitaria; è chiaro che ognuno di noi può usarla anche in modo più semplice, nella tranquillità della propria casa.

Essa ci offre infatti una possibilità di pregare Gesù e per riflettere sulla nostra vita.

prière

Signore Gesù, come durante la tua passione hai incontrato e guardato molte persone, guarda oggi anche noi, Signore, e illumina il nostro sguardo perché possiamo vedere e conoscere i nostri sentimenti più profondi.

Aiutaci a riconoscere lungo il nostro cammino i superficiali, gli indifferenti, i traditori, gli incoerenti, i vigliacchi, i generosi, i sofferenti, i peccatori (come noi), i figli dispersi;

Fa’ che in ciascuno di loro riconosciamo il Tuo Santo Volto e rendici degni, per la Tua Croce e la Tua Misericordia dell’incontro con il Padre e della Vita Eterna.

Joyeuse marche de Carême

0 0 votes
Évaluez l'article
Signer
Prévenez-moi
guest
0 commentaires
Commentaires en ligne
Voir tous les commentaires