Tiempo de lectura: 4 minutos

Lea y escuche la oración del 4 de mayo de 2023

Dejar entrar

"El universo no tiene un centro, pero para abrazarse se hace así: uno se acerca lentamente y sin embargo sin motivo aparente, luego extiende los brazos, muestra el desarme de las alas, y finalmente se desvanece, junto, en el espacio de caridad entre tú y el otro."

Chandra Livia Candiani

Entro en el texto (Jn 13,16-20)

[Dopo che ebbe lavato i piedi ai discepoli, Gesù] disse loro: «In verità, in verità io vi dico: un servo non è più grande del suo padrone, né un inviato è più grande di chi lo ha mandato.

Sapendo queste cose, siete beati se le mettete in pratica. Non parlo di tutti voi; io conosco quelli che ho scelto; ma deve compiersi la Scrittura: “Colui che mangia il mio pane ha alzato contro di me il suo calcagno”.

Os lo digo ahora mismo, antes de que suceda, para que cuando suceda, creáis que Yo soy. De cierto, de cierto os digo, que el que recibe al que yo envío, a mí me recibe; el que me recibe a mí, recibe al que me envió”.

Comenta el evangelio de hoy

Que suerte tengo cuando abro la puerta y dejo entrar al hermano incontrato, il viandante stanco, lo sconosciuto sorridente. Beata me quando la paura finalmente tace e dietro la porta mostro un volto accogliente e delle mani pronte, dei piedi lesti e un cuore aperto.

Bienaventurado soy cuando el cansancio, el dolor, el miedo no cierran con fuerza el cierre de mi corazón; cuando en la sencillez del encuentro, en la cotidianidad del compartir redescubro el rostro del Señor en el rostro cansado de este hermano mío, en la carita alegre de un niño que pasa por la calle, en la expresión plácida de ese anciano desconocido que me saludó.

Tre volte beata, allora: perché accogliendo uno qualunque dei miei fratelli accolgo Cristo e con lui il padre; perché col cuore aperto ogni cosa è più vera; perché non serve aspettare di incontrare il Signore, se in ognuno di questi volti si incarna la sua grandezza.

verena m

preghierina del 4 maggio 2023
Preghierina del 4 maggio 2023 8

Oración a María el cuarto día de mayo

«Piena di grazia» tu sei, Maria, colma dell’amore divino dal primo istante della tua esistenza. Nella tua Immacolata Concezione rifulge la vocazione dei discepoli di Cristo, chiamati a diventare, con la sua grazia «santi e immacolati nell’amore»

«Piena di grazia» tu sei, Maria, che accogliendo con il tuo «sì» i progetti del Creatore, ci hai aperto la strada della salvezza. Alla tua scuola, insegna a pronunciare anche a noi il nostro «sì» alla volontà del Signore.

Un «sì» che si unisce al tuo «sì» senza riserve e senza ombre, di cui il Padre celeste ha voluto aver bisogno per generare l’Uomo nuovo, il Cristo, unico Salvatore del mondo e della storia.

Dacci il coraggio di dire «no» agli inganni del potere, del denaro, del piacere; ai guadagni disonesti, alla corruzione e all’ipocrisia, all’egoismo e alla violenza. «No» al maligno, principe ingannatore di questo mondo.

«Sì» a Cristo, che distrugge la potenza del male con l’onnipotenza dell’amore.

Mostrati madre e vigile custode per l’Italia e per l’Europa, affinché dalle antiche radici cristiane sappiano i popoli trarre nuova linfa per costruire il loro presente e il loro futuro.

Mostrati provvida e misericordiosa per il mondo intero.

Mostrati Madre specialmente per quanti ne hanno maggiormente bisogno: per gl’indifesi, per gli emarginati e gli esclusi, per le vittime di una società che troppo spesso sacrifica l’uomo ad altri scopi e interessi.

Mostrati madre di tutti, o Maria, e donaci Cristo, la speranza del mondo

(Benedicto XVI)

preghierina del 4 maggio 2023
Preghierina del 4 maggio 2023 9

Conclusión

Signore Gesù ti ringrazio per tutte le volte che mi hai accolto, per tutte le volte che mi hai dato la generosità di accogliere e di condividere, per tutte le volte che hai permesso al mio cuore di amare e di essere amato. Aiutami a mettermi sempre a disposizione dei più deboli e dei più fragili.

Amén

Oremos juntos

Preghierina
Preghierina
Oración del 4 de mayo de 2023
Loading
/ /

¡Ayúdanos a ayudar!

Preghierina del 4 maggio 2023 6
Con tu pequeña donación sacamos una sonrisa a jóvenes pacientes con cáncer

AnteriorSiguiente publicación

Leer: