Tempo di lettura: 1 minuto

Abbandonato in fretta il sepolcro

Maddalena che “aveva sopportato la compagnia dei banditi, il contatto dei lebbrosi, l’insolenza dei gendarmi […] entra in quella caverna scavata nella profondità di sé stessa” (Yourcenar). In quella caverna che l’amore ha svuotato dalle paure.

Boker or via Twitter

Le Saintes Femmes au Tombeau

Abbandonato in fretta il sepolcro
William Adolphe Bouguereau – Le Saintes Femmes au Tombeau – 1890

Aiutaci ad aiutare!

Abbandonato in fretta il sepolcro 2
Con una tua piccola donazione portiamo un sorriso a piccoli malati oncologici

Da leggere: