Reading time: 4 minutes

Thursday, II week in Rome

Rome

Good morning, today in Rome the sky is quite sulky. And the weather forecast speaks of rain and thunderstorms.

cielo imbronciato a Roma- Giovedì, II settimana
sulky sky a Rome Capannelle

Near Rome, there is a lot of differentiated waste of all kinds!

rifiuti speciali a Roma Capannelle
special waste in Rome Capannelle

A long and tiring day awaits us today: Gemelli Polyclinic, tanning bed, Infant Jesus Hospital, analisi del sangue (preghiamo siano ottime) e colloquio con l’oncologa dott.ssa Cacchione. E piacente a Dio tornare a casa in serata.

Ci siamo già messaggiati con Francesca, che sta a casa di zia Luana, preparandosi per andare a scuola.

Eugenio no, purtroppo non sta andando a scuola, ma non per sua volontà, ma per volontà divina. Tornerà, tornerà presto alla sua solita vita di adolescente di 13 anni, fatta di scuola, di basket, di amici, di amiche, di scaramucce, di NBA, di panini al pub, di laboratorio emotivo, della rilassante ma energica e formativa S. Messa della domenica.

Today Google Maps decides another road, this very "picturesque": judge for yourself from the photos.

A fruit and vegetable stall offering “verdure capate”, i.e. already peeled vegetables; a retail store that sends shoppers "human prices" (as if "alien prices" exist)

aquarium

At 10 he enters the aquarium

manifesto Acquarius al Policlinico Gemelli
Aquarius poster at the Gemelli Polyclinic

Alle 11 circa Eugenio esce dall’acquario, e mi chiede se possiamo trasferire il lettino anche a casa perché è molto morbido. Gli rispondo che sicuramente è molto, ma molto meglio il lettino suo, caldo e morbido!

Eugenio è fantastico: trasforma tutto in poesia, in fantasia, in amore.

Anche un rigido, freddo e antisettico lettino per la radioterapia per Eugenio diventa un caldo e morbido letto riposante! Meraviglioso!

Quando sono andato a prendere Eugenio e Pina davanti all’ingresso del Gemelli, una taxista molto scostumata ed ineducata, dapprima mi ha strombazzato con veemenza quando mi sono introdotto per diritto nel percorso di transito per l’ingresso principale, poi mi ha aggredito verbalmente anche davanti all’ingresso principale dove i degenti, disabili, persone con deficit e simili, e solo solo dovrebbero avere il diritto di occupare per pochi minuti un luogo pubblico adibito a tale scopo.

But obviously the rules always apply to each other, to others, never to ourselves, and no.
I believe that even in a large and busy city like Rome, if we put common sense, good manners and above all respect ahead of all, we live better and even traffic is reduced!

Towards the Bambino Gesù Children's Hospital

Alle 12.15 partiamo per l’ospedale Bambino Gesù ed arriviamo alle 13 circa.

il cupolone visto da lontano
the dome seen from afar

Mentre io parcheggiavo al parcheggio multipiano Gianicolo (supermega intasato) Eugenio ha già fatto il prelievo di sangue.

linguaccia di Eugenio
Eugene's tongue

A sandwich

Ate a sandwich with cooked ham, and wait.

Giovedì, II settimana 9
Thursday, week 2 50

Eugenio scherza con i selfie! I segni della radioterapia sono ben visibili, nelle bollicine grandi e piccole sulla fronte di Eugenio.

linguaccia di Eugenio con segni della radioterapia
Eugenio's tongue with signs of radiotherapy

The OPBG playroom

Mentre aspettiamo facciamo un giro al parco giochi dell’ospedale Bambino Gesù.

At 3 pm we are in conversation with Dr. Milena Paiano: analysis OK.

Aciclovir to replenish platelets, otherwise all good.

Back to Rome home

Let's go home Rome.

Rome fascinates us, and we photograph it in all its beauties.

1 ora e 12 minuti per fare 20 km dall’ospedale Bambino Gesù a via Joan Mirò; alle 17 siamo a casa Roma

Giovedì, II settimana 46
Thursday, week 67

Giovedì, II settimana 48
a plane lands at Ciampino

Dinner at 17.30 with an excellent plate of rigatoni with pesto, assemblies by Pina chef, mortadella with toothpicks, blueberries, Brazil nuts, Italian walnuts, peanuts, washed down with excellent (boh) Sangiovese carton wine.

E come dice sempre Eugenio Ironman: “e chest’è!”

Bedtime at 8.30pm

Very tired. Good night to all.


Donate your 5x1000 to our association
It doesn't cost you anything, it's worth a lot to us!
Help us help small cancer patients
you write:93118920615

Latest articles

argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
April 22, 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
April 22, 2024
The Word of April 22, 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
April 21, 2024
It's not Sunday for everyone
pecore e capre
April 21, 2024
The Word of April 21, 2024
kitten, cat, pet, gattino, gatto
April 20, 2024
The cat without the boots

Upcoming events

×