Reading time: 6 minutes

Read and listen to the Word of May 8, 2023

Today the Church celebrates: Blessed Virgin Mary of Pompeii

Monday of the fifth week of Easter

First Reading

Vi annunciamo che dovete convertirvi da queste vanità al Dio vivente.

From the Acts of the Apostles
Acts 14.5-18

In those days, in Iconium there was an attempt by the pagans and the Jews with their leaders to attack and stone Paul and Barnabas; they learned about it and fled to the cities of Lycaonia, Lystra and Derbe, and their surroundings, and there they went evangelizing.

There was in Lystra a man paralyzed in the legs, crippled from birth, who had never walked. He listened to Paul while he spoke and these, staring at him and seeing that he had faith in being saved, said in a loud voice: «Get up, stand on your feet!». He jumped up and started walking. The people then, seeing what Paul had done, began to shout, saying, in the Lycaonian dialect: "The gods have descended among us in human form!".

And they called Barnabas "Zeus" and Paul "Hermes", because it was he who spoke.

Intanto il sacerdote di Zeus, il cui tempio era all’ingresso della città, recando alle porte tori e corone, voleva offrire un sacrificio insieme alla folla. Sentendo ciò, gli apostoli Bàrnaba e Paolo si strapparono le vesti e si precipitarono tra la folla, gridando: «Uomini, perché fate questo?

Anche noi siamo esseri umani, mortali come voi, e vi annunciamo che dovete convertirvi da queste vanità al Dio vivente, che ha fatto il cielo, la terra, il mare e tutte le cose che in essi si trovano.

Egli, nelle generazioni passate, ha lasciato che tutte le genti seguissero la loro strada; ma non ha cessato di dar prova di sé beneficando, concedendovi dal cielo piogge per stagioni ricche di frutti e dandovi cibo in abbondanza per la letizia dei vostri cuori».

And so saying, they managed with difficulty to keep the crowd from offering them a sacrifice.

God's word.

Responsorial Psalm
From Ps 113B (115)

R. Not to us, Lord, but to your name give glory.

Not to us, Lord, not to us,
but give glory to your name,
per il tuo amore, per la tua fedeltà.
Why people should say:
«Dov’è il loro Dio?». R.

Il nostro Dio è nei cieli:
whatever he wants, he does.
Their idols are silver and gold,
work of human hands. R.

Be blessed by the Lord,
who made heaven and earth.
The heavens are the heavens of the Lord,
ma la terra l’ha data ai figli dell’uomo. R.

Gospel acclamation

Hallelujah, hallelujah.

The Holy Spirit will teach you everything,
says the Lord,
and will remind you of all that I have told you. (Jn 14:26)

Alleluia.

Gospel

Lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome vi insegnerà ogni cosa.

La Parola del 8 maggio 2023
Spirit Paraclete

From the Gospel according to John
Jn 14:21-26

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui».

Judas, not the Iscariot, said to him: "Lord, how did it happen that you must reveal yourself to us, and not to the world?"
Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.

Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi. Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto».

Word of the Lord.

Simeon the New Theologian (ca 949-1022)

greek monk

Hymns 52, SC 196

“My Father will love him, and we will come to him and make our home with him”

Quando Paolo ti dice: “Dio che disse: Rifulga la luce dalle tenebre, lui che rifulse in me…” (cfr. 2 Co 4,6), quale altro Dio, dimmi, t’invita a conoscere se non quello stesso che abita la luce insostenibile e che nessun uomo ha mai visto ancora.

Poiché è lui che, prima soprannaturale e increato, ha preso carne e si è rivelato a me come creatura divinizzandomi interamente, me che egli ha assunto in modo mirabile. (…)

Quindi coloro che hanno accolto Dio grazie alle opere della fede ed hanno meritato il nome di dei, generati dallo Spirito, sì, lui stesso, loro lo vedono, lui loro Padre che non smette di abitare la luce inaccessibile; lo hanno in loro stessi, in casa, e loro stessi abitano in lui, l’assolutamente inaccessibile.

Ecco la vera fede, l’opera di Dio, ecco il sigillo dei cristiani, la comunione con Dio, ecco la partecipazione, la caparra divina, ecco in cosa consiste la vita, il Regno, ecco il vestito del Signore che i battezzati rivestono per la fede, e non senza saperlo, te lo dico, né inconsciamente, ma grazie alla fede con consapevolezza e coscienza. (…)

Una volta divenuto totalmente quanto ho appena detto, vieni e resta con noi, fratello mio, sulla montagna della conoscenza divina, della contemplazione divina, ed insieme ascolteremo la voce del Padre!

WORDS OF THE HOLY FATHER

In che cosa consiste la missione dello Spirito Santo che Gesù promette in dono? Lo dice Lui stesso: «Egli vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto».

Nel corso della sua vita terrena, Gesù ha già trasmesso tutto quanto voleva affidare agli Apostoli: ha portato a compimento la Rivelazione divina, cioè tutto ciò che il Padre voleva dire all’umanità con l’incarnazione del Figlio. Il compito dello Spirito Santo è quello di far ricordare, cioè far comprendere in pienezza e indurre ad attuare concretamente gli insegnamenti di Gesù.

E proprio questa è anche la missione della Chiesa, che la realizza attraverso un preciso stile di vita, caratterizzato da alcune esigenze: la fede nel Signore e l’osservanza della sua Parola; la docilità all’azione dello Spirito, che rende continuamente vivo e presente il Signore Risorto; l’accoglienza della sua pace e la testimonianza resa ad essa con un atteggiamento di apertura e di incontro con l’altro. (Regina Caeli, May 26, 2019)

Vangelo del giorno
Il Vangelo del giorno
The Word of May 8, 2023
Loading
/

Help us help!

La Parola del 8 maggio 2023 5
With your small donation we bring a smile to young cancer patients

Latest articles

credere in Dio
April 14, 2024
Prayer of April 14, 2024
Dante and Beatrice Henry Holiday
April 14, 2024
So kind and so honest it seems
Gesù e discepoli
April 14, 2024
The Word of April 14, 2024
Eugenio e Francesca con la bicicletta nel 2015
April 13, 2024
Prayer of April 13, 2024
Eugenio e Remigio mano nella mano, salita al Gianicolo
April 13, 2024
Give me your hand my boy

Upcoming events

×