Doba čtení: 6 minut

Kdo jsi? Uzavřené skupiny nebo otevřená srdce

Komentář k evangeliu z 20. srpna 2023

Dvacátá neděle TO roku A

Je 56,1,6-7 Ps 66 Řím 11,13-15,29-32 Mt 15,21-28

Ale neřekla: Pane, nepovaž mě za psa, protože nejsem pes;
ale spíše řekl: Mluvíš pravdu, Pane, já jsem pes;
kde dostal zranění, tam si zasloužil prospěch;
neboť kde byla nehodnost zahanbena, tam byla odměněna pokora

Svatý Augustin,Mluvený projev154/A,5
E tu chi sei
teddy bears, stuffed animals, toys, orsacchiotto escluso

Role a skupiny

Una delle preoccupazioni che abbiamo con l’approssimarsi del nuovo anno è se ritroveremo le stesse persone che abbiamo lasciato prima dell’estate.

A volte può essere una paura, altre volte una speranza. Nella vita ordinaria infatti è normale che si formino dei gruppi.

Man mano che il gruppo va avanti si definiscono i ruoli: c’è il leader, il gregario, il guastafeste, il mediatore, gli indifferenti periferici e così via.

La definizione dei ruoli non sempre è una cosa gradita, ma di solito funzioniamo così anche per una sorta di risparmio energetico: più o meno sappiamo come comportarsi.

Cizinec

Il problema nasce nel momento in cui arriva nel gruppo un nuovo elemento, magari per curiosità o per necessità. A quel punto, il nuovo ingresso costringe una ridefinizione dei ruoli che a volte può arrivare a mettere in crisi le relazioni.

Per questo motivo di solito l’ingresso di un nuovo soggetto è accompagnato da sentimenti sgradevoli e di paura per quanto coperti da convenevoli stereotipati di benvenuto.

Di fatto l’altro è sempre uno straniero non voluto nel nostro mondo, perché ci costringe a rimettere in discussione le relazioni, gli equilibri e anche la nostra identità.

Questa dinamica è osservabile sia nel piccolo gruppo, nel contesto parrocchiale o nel gruppo di lavoro, sia in ambiti più complessi come quelli politici e sociali.

Hranice

Il Vangelo di questa domenica mette in evidenza come la domanda e la preoccupazione sull’identità del gruppo fosse presente anche tra i primi discepoli e poi all’interno della prima comunità cristiana.

Era già radicata infatti la preoccupazione di definire chi apparteneva al gruppo e chi invece doveva essere considerato estraneo e non gradito.

Proprio per questo Gesù crea probabilmente una situazione pedagogica per aiutare i discepoli a confrontarsi con questo stato d’animo e con questo modo di pensare.

Vede žáky tam, kde nejsou jasné hranice, a kde je proto obtížnější stanovit objektivní a evidentní kritéria sounáležitosti.

Gesù porta i discepoli lontano dalla Giudea, persino oltre la Galilea, verso le città di Tiro e Sidone che erano in territorio fenicio.

Mentre però Gesù porta i discepoli verso i confini, si accorge che i discepoli mettono confini e vogliono chiudere in maniera stringente il gruppo di coloro che possono ricevere l’attenzione di Gesù.

Je to trochu podobné tomu, co se děje i dnes, když se někdo považuje za následovníkaosvědčení di Cristo e pretenda di sapere quello che c’è nel cuore di un’altra persona, al punto da arrogarsi il diritto di stabilirne l’appartenenza a Cristo o meno!

Lidstvo

Proprio per aiutare i discepoli a riflettere su questo loro atteggiamento discriminante, Gesù si lascia disturbare da una donna che implora il suo aiuto per la figlia malata.

Si tratta di una questione di umanità. Portando a Gesù la preghiera per la sua figlia malata, questa donna porta a Gesù anche se stessa, la propria malattia.

Tato nemocná dcera se zdá být téměř obrazem, ve kterém se matka vidí. Možná by ta nemocná dcera mohla být symbolem její nemocné a beznadějné budoucnosti.

Gesù, con il suo silenzio, vuole probabilmente provocare i discepoli a prendere posizione. Sarebbero di per sé indotti, dalle loro convinzioni e dai loro schemi, a escludere questa donna dalla relazione con Dio perché non è una figlia d’Israele, essendo una donna straniera.

È come se Gesù volesse mettere in crisi questa rigidità attraverso una situazione che tocca il cuore e fa appello all’umanità.

Jedinečné situace

Mentre Gesù tace, i discepoli hanno il tempo di interrogarsi e di provare a sentire se i loro criteri di appartenenza possono essere applicati anche in queste situazioni.

Possiamo infatti anche avere degli schemi e delle norme, ma la vita ci mette davanti situazioni esistenziali sempre peculiari e specifiche, originali.

K tomu nikdy nestačí uchýlit se pouze k našim idejím a přesvědčením, které mají obecný a univerzální charakter, ale tyto principy je pak třeba aplikovat na konkrétní případy, které nám život předkládá.

Hodnota ticha

Il silenzio di Gesù è anche l’occasione per questa donna di ritrovare il suo desiderio e di trasformarlo in preghiera.

A volte infatti non capiamo perché il Signore non ci risponda subito, ma poi capiamo che quel tempo ha lasciato maturare quello che c’era veramente nel nostro cuore.

Tato žena skutečně touží po zdravé a plodné budoucnosti.

I discepoli invece avrebbero voluto una soluzione veloce, non perché provano compassione per quella donna, ma semplicemente perché sono imbarazzati e vorrebbero sottrarsi quanto prima a quella situazione che li mette in crisi.

Gesù invece li lascia nel problema perché si interroghino e si convertano. Sul bene infatti occorre fare discernimento e non scegliere immediatamente qualcosa solo perché si presenta come buona.

Učedníci jsou zde povoláni k tomu, aby zasahovali nikoli proto, aby se vyhnuli problému, ale aby proměnili své přesvědčení. Bohužel i dnes se mnoho rozhodnutí dělá na základě image nebo emocí, ale jen zřídka jsou to vědomá rozhodnutí.

Vyloučit nebo přijmout

Come un vero maestro, Gesù aiuta i discepoli a rileggere quello che hanno vissuto, nel tentativo di allargare il loro modo di vedere il mondo e soprattutto nel tentativo di allargare i confini stretti dentro cui sarebbero tentati di chiudersi.

Tato žena, která byla zprvu odmítána a opovrhována jako cizinka, je nakonec začleněna do skupiny učedníků. Je tedy nutné být vždy velmi obezřetný před těmi, kdo navrhují spíše vyloučit než vítat, většinou to není postoj v souladu s evangeliem!

Čtěte uvnitř

  • Jste obvykle člověk, který vylučuje nebo se snaží přivítat?
  • Umíte se ptát před složitými životními situacemi nebo automaticky uplatňujete svá kritéria?

S laskavým svolením © ♥ Otec Gaetano Piccolo SJ

Poslouchejme společně

Vangelo del giorno
Evangelium dne
Kdo jsi?
Loading
/

Darujte svých 5x1000 našemu sdružení
Nic vás to nestojí, pro nás to má velkou cenu!
Pomozte nám pomoci malým onkologickým pacientům
píšete:93118920615

Poslední články

argyle socks, feet, red shoes, scarpette rosse e calzettoni
22 Aprile 2024
Le scarpette rosse
la porta di Dio
22 Aprile 2024
La Parola del 22 aprile 2024
un tranviere, un vigile urbano, un ferroviere, e un fornaio che ridono insieme
21 Aprile 2024
Non per tutti è domenica
pecore e capre
21 Aprile 2024
La Parola del 21 aprile 2024
kitten, cat, pet, gattino, gatto
20. dubna 2024
Il gatto senza gli stivali

Připravované akce

×