Entra

Registrati

Dopo aver creato il tuo account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, monitorare la conferma.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Indirizzo
Nazione*
* Creare un account significa accettare i nostri Termini di servizio e la Informativa sulla privacy .
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Già iscritto?

Entra

Entra

Registrati

Dopo aver creato il tuo account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, monitorare la conferma.
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Indirizzo
Nazione*
* Creare un account significa accettare i nostri Termini di servizio e la Informativa sulla privacy .
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Già iscritto?

Entra

Ciao amore nostro.

Questa mattina, dopo aver fatto una ricca colazione con zia Alessandra, zio Michele e Lorenzo siamo partiti per Assisi.

Portiamo con noi un bagaglio di emozioni! Questi due giorni a Treviso sono stata una full-immertion nella grande famiglia Ruberto.

Arrivati ad Assisi avvisiamo subito la nonna e gli zii e poi finalmente si mangia.

I parcheggi camper erano tutti strapieni e ci è toccato parcheggiare alla base della città; abbiamo fatto una bella passeggiata a piedi in salita

Francesca sale ad Assisi
Salita da San Vittorino per la Basilica

Ci siamo riusciti! Siamo arrivati in Basilica giusto per la messa nella Basilica Inferiore. Io ero un pochino stanca, ma è stato molto bello partecipare a questa messa. E’ stato davvero davvero bello!

Dopo, siamo andati a visitare la tomba di San Francesco. Non ho foto da mostrarti, ma tu non ne hai bisogno, perchè tu eri lì con noi, mentre pregavamo in ginocchio ai piedi della tomba. Sono rimasta molto colpita da una signora sconosciuta, che di fronte al pianto di papà e mamma, si è commossa e ci ha donato delle medagline di Medgiugorie.

Siamo poi risaliti alla Basilica Superiore e abbiamo ammirato il piazzale antistante. C’era un’aria molto piacevole, frescolina ma non troppo, che invitava a camminare.

Questa sera la preghierina la recitiamo per ringraziare San Francesco per queste belle giornate che ci ha fatto trascorrere e per tutte le persone che ci sono accanto, per dire Grazie!

Buonanotte cucciolo nostro, ti vogliamo bene.

5 1 voto
Valuta l'articolo

Da leggere:

nuvole grigie vicino a casetta di Eugenio

Preghierina del 15 ottobre 2021

Amore, grande amore, eterno amore. Sei sempre nei nostri pensieri,...

La Sirenetta – prima parte

Buonasera cari amici miei e di Eugenio ♥ Questa sera...
Eugenio nel camper Albino

Preghierina del 14 ottobre 2021

Ciao amore nostro Eugenio. Oggi, guardando la tv abbiamo visto...

Il giovane gambero – parte 2

Ciao a tutti amici ed amiche di Eugenio. Questa sera...
fiori a casetta di Eugenio

Preghierina del 13 ottobre 2021

Dolcezza infinita, amore eterno: Eugenio! Stanchezza compresa, finalmente oggi ci...

Il giovane gambero – parte 1

Ciao a tutti amici ed amiche di Eugenio. Questa sera...
primo piano Eugenio sorride

Preghierina del 12 ottobre 2021

Scusa Eugenio. Scusa se oggi non siamo venuti a trovarti...

Il leone e lo scoiattolo

Ciao a tutti amici ed amiche di Eugenio. Questa sera...
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ultimi appunti

Ascoltiamoci
16 Ottobre 2021
Pane vero
16 Ottobre 2021
iconoscerà davanti agli angeli di Dio; ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini sarà
La Parola del 16 ottobre 2021
16 Ottobre 2021
nuvole grigie vicino a casetta di Eugenio
Preghierina del 15 ottobre 2021
15 Ottobre 2021
La Sirenetta – prima parte
15 Ottobre 2021

Eventi in programma

Pubblicità

Sponsor
0
Mi piacerebbe un tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x