Non sei più con noi in corpo, ma in spirito sei sempre con noi.

Ecco perché abbiamo voluto con tutto lo spirito, e anche tutto il nostro corpo terreno, festeggiare il tuo 15° compleanno come Dio comanda!

Nel vero senso della parola! Si, come abbiamo fatto sempre, nei 14 anni precedenti.

Una festa che si rispetti deve tenere conto dei gusti del festeggiato, altrimenti che festa è. E noi, abbiamo pensato bene a quello che ti sarebbe piaciuto di più. Cosa ha sempre amato fare Eugenio? La nostra risposta è stata molto semplice: Eugenio amava stare con gli amici, amava la buona musica, amava il basket. E noi questo abbiamo fatto! Abbiamo unito amici, musica e basket e così abbiamo dato luogo a due serate bellissime.

La tua festa, anzi le tue feste iniziano il 28 agosto 2021 con il primo dei due concerti di musica live previsti.

In prima serata abbiamo avuto l’onore di ascoltare, vedere, ridere con loro e applaudire il fantastico gruppo degli “amici di Eugenio” capeggiati dal maestro Umberto Sorrentino, amico fraterno, compositore, autore e direttore della band.

Vi presento la band:

  • Mattia di Lullo
  • Raffele Sasso
  • Aurelio Esposito
  • Ersilio Catalano
  • Maurizio Ciccarelli
  • PierFrancesca Di Giovanni
  • Cristina Miselli
  • Alessandro Gentile
  • Marianna Bianco
  • Giuseppe Romano

Si sono alternati sul palco a cantare, a suonare, hanno intrattenuto gli spettatori presenti con brio e con gioia.

E non potevano mancare, lì sul palco, a cantare per te, i tuoi amici “di vecchia data”. Quelli che con te hanno condiviso biberon, ciucci, giochi, partite, libri…. si, c’erano Nicola, Alessandro, Angelo, Gerardo, Kevin, Anna, Jennipher, Giada, Ileana e Sofia! Insomma, proprio una buona parte dei tuoi amici era lì!

La serata è stata bellissima! Inutile negare che c’è stata tanta commozione, in tutti noi. Ci ha aiutato a stemperarla e a veicolare le emozioni in modo giusto, la nostra cara Federica Landolfi. Federica in queste serate non è stata la presentatrice, è stata più di un’amica, in un certo senso è stata la tua sorella maggiore perché ha avuto per la festa del tuo compleanno la stessa cura che abbiamo avuto noi.

Non può esserci festa di compleanno senza il pranzo con i parenti; e noi lo abbiamo rispettato la tradizione, pranzo fatto in compagnia di Zio Gilberto e zia Mariant.

Il pomeriggio del 29 invece lo abbiamo dedicato al basket! Siamo riusciti a portare il basket a Dragoni! Fantastico vero?

Per questi momenti di gioco dobbiamo ringraziare anzitutto i tuoi coach, Maria e Gaetano. Poi Piero, Onorio, Django, Peppe Farina, e poi tutti i ragazzi dello CSI Caiazzo Basket e di SBC Caiazzo.

Hanno dato vita a due ore di puro divertimento, di lealtà e di sportività.

Eugenio aiutaci affinché riusciamo a far nascere qualcosa di bello anche a Dragoni, per i tuoi amici e per tutti i bambini.

Punto cardine dell’organizzazione di questo pomeriggio è stato il caro amico Peppe Panella. Senza Peppe a fare da traino e da motivatore, anche di fronte alle difficoltà organizzative che si sono presentate, forse ci saremmo potuti anche arrendere…

Non è mancato un piccolo momento di “dolore”. Nicola, il tuo fido compagno di merende, si è fatto male alla caviglia in fase di caduta da un canestro. La cara Cristina, nostra amica e infermiera, è stata lesta ed attenta ad intervenire così da scongiurare dolori più forti. Le coccole di Luana e il gambaletto dell’ospedale hanno fatto il resto.

Eccoli i nostri fidi collaboratori, Fabio con l’ambulanza messaci a disposizione dal caro amico Amelio Esposito, Cristina, e Peppe Panella.

Il bello del nostro pomeriggio di sport è stato che… hanno vinto tutti! Si, tutti tutti!

Ad ogni atleta coinvolto abbiamo donato la medaglia con il tuo sorriso.

E come poteva continuare la serata se non con la musica? E chi poteva essere in piazza questa sera, la sera del tuo compleanno, a suonare per te? Si, lei, la tua splendida maestra di chitarra, Enza D’Ambrosio, insieme con alcuni componenti della sua band, i Clover DP.

Enza, nel corso della serata, ti ha dedicato “Perfect”, ricordando a tutti che era la prima canzone che tu avevi imparato a suonare.

Quanta emozione dolce amore nostro!

Una festa di compleanno termina con il soffio delle candeline, il taglio della torta e… la buonanotte a tutti!

A causa delle restrizioni previste dalle norme Anti-Covid che l’Amministrazione Comunale ci ha chiesto di rispettare, il taglio della torta è stato solo simbolico, una torta finta preparata con tanto amore da Maria Guadagno e le candeline sono state sostituite da 15 palloncini luminosi che i tuoi amici hanno fatto volare e, siamo certi, sono arrivati fino a te!

Anche stasera, la dolce Federica non ci ha fatto mancare il suo supporto. Tutta la giornata con noi, perché lei è una di noi!

Federica Landolfi

Caro amore nostro, questa festa così speciale, l’abbiamo preparata grazie alla collaborazione di tanti amici. Oltre a tutti quelli già citati, dobbiamo ricordare anche Peppino Micco e Antonella D’Aloia, Gabriella Di Tommaso, Nicola Mattei e Nadia Luponio, ed ancora Pasqualino De Marco e i suoi collaboratori, Andrea D’Aniello e il suo papà, Gennaro Montone che ha curato magistralmente l’audio delle due serate. Per tutti loro, ti raccomandiamo una preghiera speciale.

Insomma, la tua festa non è stata solo tua… E’ stata di tutti gli amici, di tutte le persone che hanno dedicato il loro tempo a te, e che hanno voluto emozionarsi, liberamente, senza vincoli e pregiudizi.

Io, papà e Francesca ce l’abbiamo messa tutta, speriamo che a te sia piaciuta. Promettiamo solennemente che quella del 2022 sarà ancora più avvincente!

Buon 15° compleanno Eugenio ♥

5 1 voto
Valuta l'articolo

Da leggere:

casetta di Eugenio

Preghierina del 16 ottobre 2021

Ciao Eugenio. Subito dopo il tuo 14esimo compleanno, dopo aver...
fidarsi di Dio

Dio sa, Dio mi conosce, Dio mi ama

Dio sa, Dio mi conosce, Dio mi ama. Il Dio...

Adolescenti e smartphone

Lo smartphone nella vita dei ragazzi. È bene saperlo utilizzare...

Prendimi come sono

Signore,prendimi come sono,con i miei difetti,con le mie mancanze;ma fammi...
Remigio bacia Eugenio nel lettuccio

Indelebile

Sapevo che avrei trascorso tutto il mio tempo a riguardare...
primo piano palloncini per Eugenio di ritorno da Neuromed

Finalmente si torna a casa

Voglio andare a casa (la casa dov’è?)la casa è dove...
Eugenio sogna Dio

Il ragazzo diventato subito uomo

Il 12 settembre 2019 eri un ragazzo, come tanti, affamato...

Pace

Perché i popoli siano fratelli, la preghiera deve salire incessante...
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ultimi appunti

La Parola del 17 ottobre 2021
17 Ottobre 2021
casetta di Eugenio
Preghierina del 16 ottobre 2021
16 Ottobre 2021
La sirenetta
La Sirenetta – seconda parte
16 Ottobre 2021
la luce di Eugenio
Commento al Vangelo del 17 ottobre 2021
16 Ottobre 2021
Ascoltiamoci
16 Ottobre 2021

Eventi in programma

Pubblicità

Sponsor
0
Mi piacerebbe un tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x