La gioia non è l’ebbrezza di un momento: è un’altra cosa! La vera gioia non viene dalle cose, dall’avere, no! Nasce dall’incontro, dalla relazione con gli altri, nasce dal sentirsi accettati, compresi, amati e dall’accettare, dal comprendere e dall’amare; e questo non per l’interesse di un momento, ma perché l’altro, l’altra è una persona.
La gioia nasce dalla gratuità di un incontro”

 Papa Francesco – Discorso ai seminaristi, 6 luglio 2013

Ed eccoci, noi fantastici 4, con la gioia nel cuore!

noi fantastici 4 nel 2014
noi fantastici 4 il 14 agosto 2014

Eugenio assaporava i primi gusti della sua vita.

A 8 anni hai voglia di giocare, hai voglia di ridere, hai voglia di creare discorsi infiniti fatti da tutte le parole che hai appena imparato.

Eugenio era vita, vita che vive ancora oggi nel cuore di ognuno di noi.

Ad ogni passo, ad ogni mossa era gioia di vivere. Vivere insieme, cuore nel cuore.

noi fantastici 4 nel lettone nel 2015
noi fantastici 4 nel lettone nel 2015

E per rendere lieto il cuore non c’è medicamento migliore di un amico.

E venne l’anno 2020.

Eugenio aveva già ricevuto la chiamata dal Signore, ma ancora una volta con il suo dolce parlare Gli aveva chiesto di poter rimanere con la sua famiglia un altro poco di tempo.

Il Signore, misericordioso, glielo concesse. Restavano sempre in contatto, tanto è che con noi parlava poco, parlava più con Lui, soprattutto durante la preghierina serale.

Parlava con Lui e con Maria, sua madre, e le raccomandava tutti gli altri bimbi, sapendo già bene che dal 14 agosto 2020 sarebbe rimasto poco altro tempo sulla terra.

E così ci concesse la sua grazia, i suoi grazie, la sua gioia, il suo sorriso, le sue carezze.

Dolci come il miele, dolci come gli abbracci che ci ha lasciato.

E saremo sempre noi, i fantastici 4 Ruberto

5 2 voti
Valuta l'articolo

Da leggere:

casetta di Eugenio

Preghierina del 16 ottobre 2021

Ciao Eugenio. Subito dopo il tuo 14esimo compleanno, dopo aver...
fidarsi di Dio

Dio sa, Dio mi conosce, Dio mi ama

Dio sa, Dio mi conosce, Dio mi ama. Il Dio...

Adolescenti e smartphone

Lo smartphone nella vita dei ragazzi. È bene saperlo utilizzare...

Prendimi come sono

Signore,prendimi come sono,con i miei difetti,con le mie mancanze;ma fammi...
Remigio bacia Eugenio nel lettuccio

Indelebile

Sapevo che avrei trascorso tutto il mio tempo a riguardare...
primo piano palloncini per Eugenio di ritorno da Neuromed

Finalmente si torna a casa

Voglio andare a casa (la casa dov’è?)la casa è dove...
Eugenio sogna Dio

Il ragazzo diventato subito uomo

Il 12 settembre 2019 eri un ragazzo, come tanti, affamato...

Pace

Perché i popoli siano fratelli, la preghiera deve salire incessante...
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ultimi appunti

La Parola del 17 ottobre 2021
17 Ottobre 2021
casetta di Eugenio
Preghierina del 16 ottobre 2021
16 Ottobre 2021
La sirenetta
La Sirenetta – seconda parte
16 Ottobre 2021
la luce di Eugenio
Commento al Vangelo del 17 ottobre 2021
16 Ottobre 2021
Ascoltiamoci
16 Ottobre 2021

Eventi in programma

Pubblicità

Sponsor
0
Mi piacerebbe un tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x