Eugenio e Carlo

Grazie al nostro amico Angelo Campanile, anche Eugenio ha avuto la gioia di rimanere qualche minuto vicino al suo coetaneo Carlo Acutis

Copyright Angelo Campanile

Anche se solo in fotografia, grazie al grandissimo cuore ed affetto di Angelo.

Il messaggio, di profondo amore per Eugenio, e la foto da parte di Angelo arrivano al mio Remigio.

Quasi contemporaneamente, al cellulare di Giuseppina arriva un messaggio da parte di una sua cara amica, Sara, che ci comunica che domani andrà ad Assisi con il marito, e farà una preghiera per Eugenio sulla tomba di Carlo.

Due giovani vite accomunate da tante passioni, legate dall’amore per l’Umbria, per Assisi e per San Francesco.

Beato Carlo, grazie per il tuo esempio.

Intercedi per Eugenio, così che lui possa testimoniarti ai giovani e fare grandi cose nel tuo nome.

Scrivi un commento...