Non ho chiuso occhio per monitorare Eugenio. E’ immerso nel suo sonno. Ogni tanto ferma il respiro e va in apnea. Mi spaventa.

Alle 6.45 arriva Ferdinando Vecchione che, prima di andare al suo lavoro di infermiere presso il pronto soccorso dell’ospedale di Caserta, ci aiuta nelle somministrazioni quotidiane per Eugenio.

Ferdinando Vecchione sistema le flebo ad Eugenio

Sistemiamo le coperte ad Eugenio, e Francesca lo bacia prima di andare a scuola.

blank
Francesca bacia Eugenio prima di andare a scuola

Come suggerito dal dottore Mauro Di Tommaso, oggi iniziamo una cura di ferro con Ferlixit diluito in 100 ml di fisiologica.

Speriamo porti buoni risultati.

Buona giornata a tutti, nel nome del Signore.

Articoli collegati

Gli ultimi appunti

San Francesco
Beato l’uomo
23 Gennaio 2021
mio fratello Gesù
La Parola del 23 gennaio 2021
23 Gennaio 2021
Madonna di Lourdes
Preghierina del 22 gennaio 2021
22 Gennaio 2021

Archivio

Eventi