Stasera gli ho chiesto più volte: “Eugenio, sai chi sono io?”

Perplesso, mi ha guardato, non sapendo cosa rispondermi.

“Sono papino, papino tuo”

Non mi ha detto più nulla. Non sapeva cosa dirmi, visto che non mi conosce.

“Io ti amo” gli ho detto.

Ed abbiamo recitato insieme le preghiere. Anzi da solo, visto che si è addormentato appena ho iniziato il Padre Nostro.

Stasera soli, io e lui.

Francesca, stanchissima dopo una giornata di gioco a Maiorano con zia Concettina.

Giuseppina a medicare la mamma e rassettare la casa.

<<Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro>>

Eugenio dorme sereno
Precedente articoloProssimo articolo

Articoli collegati

Gli ultimi appunti

San Francesco
Beato l’uomo
23 Gennaio 2021
mio fratello Gesù
La Parola del 23 gennaio 2021
23 Gennaio 2021
Madonna di Lourdes
Preghierina del 22 gennaio 2021
22 Gennaio 2021

Archivio

Eventi