Preghierina del 12 settembre 2020

Eugenio sta un pochino meglio.

Per noi vederlo sollevare le palpebre e guardarci con i suoi occhioni grandi e neri è già un miracolo.

Sistemarsi la maglietta, il pantalone, grattarsi il naso è una delizia per gli occhi e per lo spirito.

Ha anche detto un “si” ad una nostra domanda.

Adesso il nostro medico curante Di Tommaso ha intensificato il mannitolo, il cortisone, e siamo passati ad una alimentazione forzata in vena a base di lipidi e vitamine.

Siamo muniti anche di bombola d’ossigeno, in caso l’ossigenazione del sangue scenda al di sotto del 90%

Ed i risultati positivi già si iniziano a notare.

Leggi anche:  La carica giusta...

Noi preghiamo sempre, Eugenio nella sua mente, ma prega sempre.

Seguiteci.

Buonanotte e sogni d’oro.

Eugenio nel suo lettuccio
Eugenio nel suo lettuccio

Da leggere

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Gli ultimi appunti

domenica in albis
Preghierina del 11 aprile 2021
11 Aprile 2021
la gallina dalle uova d'oro
La gallina dalle uova d’oro
11 Aprile 2021
persone in difficoltà
Persone in difficoltà
11 Aprile 2021

Archivi

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o disattivarli in privacy settings.
AccettaPrivacy Settings

lucchetto

  • Informativa

Informativa

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: