Faccio canestro con le pillole

Ormai prendere le pillole, ingurgitarle, deglutirle, assimilarle, per Eugenio è un gioco da ragazzi. 4 di Stivarga, 9 di cortisone, 2 di Keppra e 2 di omeprazolo, al giorno.

Per lui è un gioco prendere le pillole, anche questo per lui è basket.

Chiederemo al nostro coach Gaetano di cambiare dalla palla a spicchi alle pillole volanti, di cioccolato ovviamente!

24/3/2019 quadrangolare di basket a Caserta

Eugenio nella preghierina di stasera ringrazia la Madonnina e prega sempre per i bimbi, tutti i bimbi, che come lui combattono ogni giorno, sempre.

Buonanotte amici, buonanotte famiglia, che l’amore sia sempre con voi e con chi vi ama ♥

Scrivi un commento...