Ci soffermiamo poco a pensare ai migranti, al loro disagio psicologico, al loro dolore nel lasciare la propria terra, la propria dimora, le proprie cose, i propri affetti.

Da 13 settembre 2019 anche noi siamo erranti, girovaghi, più seduti in auto che comodamente a casa.

Sbattuti un po’ qua e un po’ là.

Qualcuno ti accompagna con amore, qualcun altro ti fa pesare anche la goccia d’acqua che tu implori per il ristoro.

Siamo più animali degli animali, oppure siamo esseri viventi graziati da Dio e permeati del suo amore?

Amore è donare senza aspettarsi nulla in cambio.

Tomba di Vittorio Trancanelli, venerabile. Nella Chiesa dell’ospedale.
Vista dall’oblò del camper, affacciato sul parcheggio dell’ospedale
Precedente articoloProssimo articolo

Articoli collegati

Gli ultimi appunti

foto ricordo Ristorante Paradiso 19/1/20
Accadde oggi 19 gennaio
19 Gennaio 2021
Madonnina di Eugenio
Preghierina del 19 gennaio 2021
19 Gennaio 2021
prove di amore
La prova d’amore
19 Gennaio 2021

Archivio