Ieri 30 Marzo, volevo provare a fare il mio primo puzzle da sola. Ho chiesto a papà se lo poteva prendere dallo scaffale. Era il puzzle di Frozen che ho ricevuto in regalo a Natale da zia Carmela e zio Fernando. Lo avevamo già fatto una volta, io e mamma. Stavolta volevo farlo da sola. Ok ,non sapevo da dove iniziare… Dopo 5 minuti a pensare, volevo iniziare dalla parte dove era Elsa. Ero un pò scoraggiata e volevo lasciar perdere. Mamma è arrivata e mi ha detto che non dovevo scoraggiarmi subito, che di fronte alla difficoltà bisogna sempre armarsi di pazienza e tempo. Mi ha anche suggerito di girare tutti i blocchi e mettere da una parte i pezzi di un personaggio e da un’altra parte i pezzi dell’altro personaggio, così non cadevano dal tavolo ed era più semplice ricostruire la scena. Dopo 30 minuti di montaggio, l’ho finito. Orgogliosa del lavoro fatto, ho chiamato mamma, papà ed Eugenio per mostrarlo. Mi hanno fatto tanti complimenti sia per aver portato a termine il lavoro sia perchè ero stata precisa.

Francesca e il suo puzzle

Da leggere:

2 Commenti

Scrivi un commento...

Ultimi appunti

Francesca appena nata
Accogliere la vita
14 Maggio 2021
famiglia in campagna
Le famiglie
14 Maggio 2021
apostolo in panchina
Apostolo in panchina
14 Maggio 2021
Amici
La Parola del 14 maggio 2021
14 Maggio 2021
Santuario dell'Incoronata (FG)
Preghierina del 13 maggio 2021
13 Maggio 2021

Archivi

Pubblicità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: