Bentornato Eugenio, bentornati Pina e Remigio.

La vostra forza è un esempio per tutti.

Prego affinché tutto passi. Potranno sembrarvi frasi di circostanza ma, credetemi, non riesco a pensare diversamente.

I mali quotidiani che affliggono ognuno di noi devono farci riflettere sulla fortuna che abbiamo. Fortuna di esserci, di godere del sorriso dei nostri figli, di avere un padre e/o una madre, di avere un lavoro, solido o sgangherato che sia. E sorridere, sorridere come fate voi, nonostante tutto!

Per questo credo che la volontà divina vi premierà.

Carla Pepe

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ultimi appunti pubblicati

11vetrata con la Sacra Famiglia
Regno senza fine
19 Gennaio 2022
11primo piano Eugenio nella vasca da bagno
La tenerezza dell’amore di Dio
19 Gennaio 2022
11Papa Francesco udienza del 19 gennaio 2022
Catechesi su San Giuseppe: 8. San Giuseppe padre nella tenerezza
19 Gennaio 2022
11Eugenio e Nicola in palestra
Amici veri
19 Gennaio 2022
11San Remigio di Reims
San Remigio
19 Gennaio 2022

Pubblicità

Sponsor
0
Mi piacerebbe un tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x