La serata volge al termine. Almeno per noi.
Abbiamo cenato, leggero, petto di pollo in padella.

Eugenio sorride a casa Roma
Eugenio sorride a casa Roma
Eugenio a casa Roma
Eugenio a casa Roma


Eugenio ha gradito. Ma alle 21.30 la sua stanchezza è tanta.
Lo accompagno in camera; mi dice: “sai papà, mi tremano le gambe, è brutto
Lo tranquillizzo, dicendogli: “è normale, dopo una seduta di lampade solari, come fai con la radioterapia, ci si sente stanchi. Ecco perché ti applichiamo la crema radioderm, proprio per lenire eventuali scottature. Come facciamo e faremo al mare

Mi sorride.

Papino, ma io da quando sono nato quanti interventi ho avuto?
“2, amore, solo 2.”
E dove papino?
“Alla testa, qui su”
Ah, ecco perché sono così intelligente

Steso nel suo nuovo lettone triplo, ci stringiamo le mani e recitiamo le preghiere, ringraziando Gesù per quello che ha fatto, per quello che fa e per quello che deciderà di fare.

Siamo nelle tue mani, Gesù.

angelo di Dio
angelo di Dio
0 0 voti
Valuta l'articolo
PrecedenteProssimo post
Iscriviti
Notificami
guest
3 Commenti
Più nuovo
Più vecchio Più votato
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Luana
Luana
20 Novembre 2019 22:19

?‍❤️‍?

Luana
Luana
20 Novembre 2019 23:19

?‍❤️‍?

Ela
Ela
20 Novembre 2019 23:27
Rispondi a  Luana

❤?

Ultimi appunti pubblicati

11vetrata con la Sacra Famiglia
Regno senza fine
19 Gennaio 2022
11primo piano Eugenio nella vasca da bagno
La tenerezza dell’amore di Dio
19 Gennaio 2022
11Papa Francesco udienza del 19 gennaio 2022
Catechesi su San Giuseppe: 8. San Giuseppe padre nella tenerezza
19 Gennaio 2022
11Eugenio e Nicola in palestra
Amici veri
19 Gennaio 2022
11San Remigio di Reims
San Remigio
19 Gennaio 2022

Pubblicità

Sponsor
3
0
Mi piacerebbe un tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x